Accedi all'area riservata
 
 
| Recupera password
Area riservata
01-04-2024         Scadenze Contrattuali

Sacristi e Dipendenti da Parrocchie: Una tantum

Ai sacristi in forza al 1° gennaio 2022 in aggiunta alla retribuzione ordinaria prevista nel presente contratto viene riconosciuta una indennità lorda una tantum, senza alcun riflesso retributivo e di legge, pari ad euro 1050,00 da erogarsi € 700,00 entro il 31 ottobre 2023 e € 350 entro il 30 aprile 2024; diverse rateizzazioni devono essere mediate presso ENBIFF (Ente Bilaterale FACI FIUDAC/S).

Per i lavoratori dipendenti a tempo parziale l'importo dell'una tantum sarà proporzionato in base alla percentuale dell'orario ridotto rispetto al tempo pieno (ore settimanali stabilite /44).

Ai sacristi assunti successivamente al 1° gennaio 2022, l'indennità una tantum di cui sopra verrà riproporzionata in base al numero di mesi di anzianità.


Se sei abbonato alla Banca Dati Lavoro Omnia Web fai clic qui per accedere e visualizzare il testo completo della notizia oppure contattaci per demo o acquisto del prodotto.